Gilead
bandigilead.it

Francesco Menichetti

Francesco Menichetti

Commissario Area infezioni fungine invasive, Azienda Ospedaliera Pisana

 

Posizione lavorativa

  • In corso: Presidente GISA - Consulente infettivologo, Casa di Cura San Rossore, PISA
  • ONOREFICIENZE: Commendatore della Repubblica Italiana (onoreficienza conferita il 27-12-2020)

 

Carriera e titoli

  • 1976 Laurea in MEDICINA e CHIRURGIA, Un. di Perugia con voti 110/110 e lode.
  • 1981 Specializzazione In Medicina Interna, Un. di Perugia , con voti 50/50 e lode.
  • 1986 Specializzazione in Malattie Infettive, Un. di Siena, con voti 70 /70 e lode.
  • 1989 Idoneità a primario di Malattie Infettive, punteggio di 93,0/100.
  • 1976-1979 Assistente Volontario, Istituto di Clinica Medica Generale e Terapia Medica dell'Università di Perugia.
  • 1980-feb.1989. Assistente Ospedaliero, l'Ist. di Malattie Infettive dell'Un. di Perugia
  • 1989 marzo - 1999 febbraio: Aiuto (Dirigente Medico 1° livello) Ist. di Malattie Infettive dell'Un. di Perugia
  • 1 marzo 1999 - 31 ottobre 2021: Direttore Unità Operativa Complessa di Malattie Infettive, Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana (AOUP)
  • 2012, Idoneità a Professore di II Fascia, MED/17, Università di Sassari
  • 16 dicembre 2013 Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di I Fascia, MED/17
  • 2016, 30 maggio: PROFESSORE STRAORDINARIO MALATTIE INFETTIVE, MED/17 a tempo determinato (equip. al Prof. Ord. L.240/2010)
  • 1 dicembre 2018-31 ottobre 2021: PROFESSORE ORDINARIO DI MALATTIE INFETTIVE, Università di Pisa

 

Attività didattica

  • Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Pisa.
    • Coordinatore del Corso Patologia Sistematica II, settore L-Z; modulo Malattie Infettive dall'anno accademico 2016/2017 all'anno 2020/2021
  • Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive, Università degli Studi di Pisa
    • Coordinatore della Scuola dall'anno accademico 2016/2017 a 31 ottobre 2021
    • Titolare dell'insegnamento di Malattie Infettive Tropicali e Subtropicali e Clinica delle Malattie Infettive dall' anno accademico 1999/2000 all'anno 2020/2021

 

Attività scientifica

I principali indici bibliometrici sono di seguito sintetizzati:

  • Database: SCOPUS (dal 1986 al 2021)
  • Articoli internazionali: 295
  • Citazioni totali: 9774 (Scopus, accesso del 20/01/2022)
  • Hirsch (H) index: 45 (Scopus, accesso del 20/01/2022)

La produzione scientifica del Prof. Menichetti è consistente, costante, di lunga durata e di elevata qualità. Ospitata nelle più importanti riviste scientifiche internazionali di Medicina Interna, Malattie Infettive e Microbiologia, testimonia adeguatamente gli ambiti di ricerca.

 

Ambiti principali di ricerca:

  1. INFEZIONI BATTERICHE NEL NEUTROPENICO
  2. INFEZIONI FUNGINE INVASIVE NELL'OSPITE COMPROMESSO E NELL'AIDS
  3. TERAPIA ANTIMICROBICA DELLE INFEZIONI DA MICRORGANISMI MULTIRESISTENTI
  4. INFEZIONI DIFFICILI (Infezioni Protesiche, C. difficile, Meningococco)
  5. COVID-19

A partire dai primi anni 80 l'attività di ricerca clinica del Prof. Menichetti si è orientata nel campo delle infezioni nel neutropenico onco-ematologico, prima collaborando con gruppi internazionali (EORTC-IATCG), poi costituendo il gruppo nazionale GIMEMA Infection-Program, che ha condotto ricerche seminali sulla profilassi antibatterica ed antifungina e sulla terapia antibiotica empirica della neutropenia febbrile. I risultati sono stati pubblicati sulle più prestigiose riviste scientifiche internazionali (New England Journal of Medicine, Annals of Internal Medicine, Clinica! Infectious Diseases etc.).

Il Prof. Menichetti ha condotto importanti ricerche anche nel campo delle infezioni opportunistiche nell'AIDS, tra le quali si segnalano quelle relative all'utilizzo del fluconazolo ad alte dosi per la terapia della meningite criptococcica, del cotrimoxazolo per la terapia della toxoplasmosi cerebrale, e del diclazuril per la terapia della criptosporidiosi.

Nel campo della terapia antimicrobica il Prof. Menichetti ha contribuito alla sperimentazione clinica di nuovi antibiotici e di associazioni sinergiche in particolare nei confronti dei microrganismi multi-resistenti inclusi i gram-negativi più recentemente responsabili di cluster epidemici (KPC, NDM etc.)

Nel campo delle infezioni nosocomiali difficili le ricerche del Prof. Menichetti e coll. hanno spaziato da quelle dei dispositivi intracardiaci (PM-ICD), contribuendo alla definizione eziologica e delle strategie terapeutiche non invasive, delle protesi valvolari cardiache ed ortopediche, e delle strategie di trattamento delle infezioni piede diabetico, della infezione da C. difficile e contribuendo più recentemente a descrivere le caratteristiche del cluster epidemico toscano di malattia invasiva meningococcica causata dal ceppo C, ST11

Nel corso della corrente pandemia di COVID-19 il Prof. Menichetti è in prima linea nel coordinare l'attività assistenziale a favore dei ricoverati, nel delineare le strategie di trattamento domiciliare e nel promuovere rilevanti sperimentazioni cliniche quali la PLASMATERAPIA, l'utilizzo di farmaci antinfiammatori (BARICITINIB) e di antivirali (REMDESIVIR).

 

Appartenenza a Società Scientifiche ed attività istituzionale

  • Presidente del Gruppo Italiano per la Stewardship Antimicrobica (GISA), dalla fondazione (febbraio 2017).
  • Componente della sezione M del Comitato Tecnico Scientifico AIDS nel triennio 2016-18, designato dal Ministero della Salute
  • Componente del Gruppo Tecnico ministeriale per l'attuazione del PNCAR, dal 2017
  • SIMIT
  • SITA, già membro del Consiglio Direttivo

 

Board Editoriali

  • Intensive Care Medicine
  • Journal of Chemotherapy
  • Journal of Global Antimicrobial Resistance

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su Fellowship Program, Community Award Program e sulle altre novità di BandiGilead.it

Invia

 

     Gilead corporate contributions

 

Per saperne di più